WINTER WONDERLAND, tanta neve e niente Natale!


trees
Come molte altre canzoni degli anni ’30/’40 anche Winter Wonderland non e’ nata come brano Natalizio. Essa esprime la meraviglia e la gioia del paesaggio invernale, il ritrovarsi al calduccio in buona compagnia, il rumore delle slitte con i suoi campanellini…insomma un panorama magico e suggestivo che, data la immediata popolarita’ della canzone, fu quasi subito associato al Natale.
Winter Wonderland fu scritta nel 1934 da Felix Bernard ( musica) e Richard B. Smith ( testo),come melodia da inserire nel celebre circuito del Vaudeville, un genere musicale molto in voga nell’America di quei tempi.

Si trattava, per intenderci, di un genere musical-teatrale nato alla fine del 1700 e che si basava su commedie leggere entro le quali venivano inserite e cantate arie popolari. Se siete cultori della Old America non potete non associare questo genere ai gustosissimi ( e leggerissimi) film di Fred Astaire e Ginger Rogers, che ne rappresentano l’esempio piu’ classico. Ma molti attori fanno hanno fatto parte del celeberrimo circuito,come Frank Sinatra,Judy Garland,Julie Andrews…ma perfino un Charlie Chaplin con Tempi moderni, fino ad arrivare a Joe Pesci con il film ” Quei bravi ragazzi”!
Cio’ a significare l’importanza e la fortuna di un circuito che nelle emozioni del pubblico non ha mai smesso di esistere e che talvolta,anche ai tempi nostri, ci si ripropone. Winter Wonderland incarna e riassume la suggestione degli anni ’30,nella melodia quanto nelle modalita’ vocali che si rifacevano al ” canto armonizzato”, ripreso poi anche in Italia con l’indimenticabile ” Trio Lescano “.

Questo il testo originale

Sleigh bells ring, are you listening,
In the lane, snow is glistening
A beautiful sight,
We’re happy tonight.
Walking in a winter wonderland.
Gone away is the bluebird,
Here to stay is a new bird
He sings a love song,
As we stroll along,
Walking in a winter wonderland.
In the meadow we can build a snowman,
Will pretend that he is Parson Brown
He’ll say: Are you ready?
We’ll say: No man,
But you can do the job
When you’re in town.
Later on, we’ll conspire,
As we dream by the fire
To face unafraid,
The plans that we’ve made,
Walking in a winter wonderland.
In the meadow we can build a snowman,
Will pretend that he is Parson Brown
He’ll say: Are you ready?
We’ll say: No man,
But you can do the job
When you’re in town.
Later on, we’ll conspire,
As we dream by the fire
To face unafraid,
The plans that we’ve made,
Walking in a winter wonderland.
Walking in a winter wonderland.
Walking in a winter wonderland.

Magic Christmas album

Ascolta e Acquista QUI il tuo album di Natale: tante belle canzoni legate alla tradizione Natalizia interpretate da me!
Clicca sulla foto

E questa la traduzione in Italiano

Le campane della slitta suonano, le senti?
Sulla strada, la neve luccica
Un paesaggio meraviglioso
Siamo felici stanotte
Camminando in un paese delle meraviglie invernale.
Il merlo è andato via,
qui c’e’ un nuovo uccello
che canta una canzone d’amore
Mentre passeggiamo
Camminando in un paese delle meraviglie invernale
.Nel prato possiamo costruire un pupazzo di neve
Fingeremo che sia Parson Brown
Dirà: siete pronti?
Noi diremo: No, amico
Ma puoi finire il lavoro
Quando sarai in città.
Più tardi, complotteremo
Mentre sogniamo vicini al fuoco
Per affrontare privi di paura
I progetti che abbiamo fatto
Camminando in un paese delle meraviglie invernale.
Nel prato possiamo costruire un pupazzo di neve
Fingeremo che sia Parson Brown
Dirà: siete pronti?
Noi diremo: No, amico
Ma puoi finire il lavoro
Quando sarai in città.
Più tardi, complotteremo
Mentre sogniamo vicini al fuoco
Per affrontare privi di paura
I progetti che abbiamo fatto
Camminando in un paese delle meraviglie invernale.
Camminando in un paese delle meraviglie invernale.
Camminando in un paese delle meraviglie invernale

Patrizia%20Barrera
Ascolta QUI la mia musica!

Come vedete un testo leggero ma sicuramente articolato, adatto ad una interpretazione d’effetto e non alla immediatezza popolare. Tuttavia il ritmo e’ cosi’ trascinante che perfino i bambini impararono a canticchiare la canzone, che entro’ a buon diritto nell’immaginario collettivo.
Brano da Orchestra, come si usava a quei tempi, la prima versione fu quella di Richard Himber nel 1934,anche se la piu’ famosa resta quella di Gay Lombardo. Il brano divenne finalmente popolare con l’interpretazione in canto armonizzato delle Andrew Sisters, che lo incisero nel 1946 e successivamente nel 1951,con un effetto un po’ svecchiato. Alle mamme arrivo’ all’orecchio con la carezzevole voce di Perry Como e poi il resto…e’ storia.
A distanza di quasi 80 anni Winter Wonderland resta una delle canzoni legate al Natale piu’ famose di tutti i tempi e al 25mo posto tra le canzoni con il maggior numero di incisioni. L’hanno cantata un po’ tutti:oltre gli artisti gia’ indicati abbiamo registrazioni di classe con la voce di Ella Fitzgerald, Etta james,The Platters,Aretha Franklin,Dean Martin,Bing Crosby ( e chi, se no? ) per arrivare ai giorni nostri con Cindy Lauper,Michael Bolton,Jason Mraz e chiaramente Michael Buble’,solo per citarne alcuni!

Felix Bernard  1940 c.a.

FELIX BERNARD

Figlio d’arte,pianista, inizio’ gli studi proprio col padre che era un acclarato insegnante di violino, compositore per orchestre e inserito nel circuito Vaudeville. Ebreo di origine nacque a New York nel 1897 e mori’ a Los Angeles nel 1944. Compositore come il padre deve il successo del grande pubblico proprio a Winter Wonderland,scritta in coppia con Richard B. Smith, direttore di un giornale che ,sembra, ebbe una meravigliosa intuizione guardando proprio il paesaggio invernale dalla finestra del suo ufficio.
Entrato nell’ASCAP nel 1934 ha scritto un’operetta ” DARDANELLA ” e una grande quantita’ di canzoni meno conosciute, come
.
You Opened My Eyes, I’d Rather Be Me, Cutest Kid in Town, Tom Thumb and Tiny Teens, What Am I Goin’ to Do for Lovin’?, Painter In The Sky, Twenty One Dollars a Day Once a Month, and The Whistlin’ Cowboy.

La maggior parte delle sue esecuzioni furono dal vivo alla radio.

The Andrew Sisters Winter Wonderland

WINTER WONDERLAND fa parte del mio nuovo album di Natale MAGIC CHRISTMAS!
Vieni ad ascoltarlo e nel frattempo eccoti un piccolo promo.

Conosci qui le Origini del Natale!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...